ForSer

Archiviazione elettronica e conservazione sostitutiva dei documenti nella PA

Titolo Archiviazione elettronica e conservazione sostitutiva dei documenti nella PA
Durata 21 ore
Settore Corsi a catalogo
Area E-government, Sicurezza e Qualità

Descrizione del corso

Il Codice dell’Amministrazione Digitale, la dematerializzazione, il procedimento elettronico e le istanze telematiche sono gli argomenti che verranno trattati nel Corso 

L’obiettivo è di fornire indicazioni giuridiche e tecniche per governare il processo di dematerializzazione documentale nella Pubblica Amministrazione. I temi trattati permetteranno infatti di strutturare e gestire in modo legale un sistema per l’archiviazione informatica dei documenti, garantendone il valore giuridico e probatorio nel tempo. Cioè creare un valido sistema di Conservazione Sostitutiva a norma della deliberazione CNIPA 11/2004; Libro Bianco e le Linee Guida del CNIPA.
Il Corso darà anche un’ampia panoramica sulle norme del Codice dell’Amministrazione digitale, ed in particolare sulle nuove forme di comunicazione a mezzo PEC.
 

Argomenti

 

  • Lo sviluppo dell’e-government: il D.Lgs 82/05 “Codice dell’Amministrazione Digitale”
  • Il “Libro bianco sulla dematerializzazione”, pubblicato dal CNIPA
  • Dalla carta al bit. Nuove tecnologie per il miglioramento della qualità dei servizi della PA
  • D.Lgs 82/05: nuovi diritti per il cittadino (dall’art. 3 a 11)
  • Il documento informatico e il valore probatorio del documento informatico sottoscritto 
  • Firme elettroniche e Firma digitale
  • Valore legale e valore probatorio delle firme elettroniche
  • Certificatori, certificatori qualificati e certificati qualificati 
  • Responsabilità del certificatore e vigilanza sull'attività di certificazione 
  • Dispositivi sicuri e procedure per la generazione della firma 
  • Revoca e sospensione dei certificati qualificati 
  • Prove pratiche di firma e verifica

 

  • Copie di atti e documenti informatici 
  • Contratti, pagamenti, libri e scritture 
  • I pagamenti informatici 
  • Archiviazione elettronica e conservazione a norma. Il CAD e la deliberazione CNIPA 11/04
  • Decreto 23 gennaio 2004 “Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione in diversi tipi di supporto”
  • Cosa sono l’archiviazione elettronica e la conservazione sostitutiva
  • Gli obblighi di conservazione sostitutiva
  • La conservazione sostitutiva di documenti informatici 
  • La Conservazione sostitutiva di documenti analogici 
  • Gli obblighi di esibizione 
  • L’utilizzo di altri supporti di memorizzazione 
  • La gestione di sistemi di conservazione preesistenti 
  • Il responsabile della conservazione 
  • Profili soggettivi e qualificazione professionale del responsabile della conservazione
  • Il responsabile della conservazione nelle PA e in azienda
  • Compiti e doveri del responsabile del procedimento di conservazione sostitutiva: aspetti organizzativi e giuridici
  • Aspetti organizzativi

 

  • Conservazione e procedure di tracciabilità
  • Gli obblighi di informazione relativi ad ogni supporto di memorizzazione utilizzato
  • Il contenuto dell'insieme dei documenti; gli estremi identificativi del responsabile della conservazione e dei soggetti delegati
  • Il principio di continuità dei documenti conservati
  • La creazione dell’archivio delle versioni del software di conservazione
  • Le competenze tecniche: la verifica la corretta funzionalità del sistema e dei programmi in gestione 
  • Gli obblighi di verifica della leggibilità 
  • Il riversamento diretto o sostitutivo del contenuto dei supporti. 
  • Aspetti giuridici

 

  • Il coordinamento delle procedure di conservazione a seconda della tipologia di documento
  • La presenza del pubblico ufficiale
  • Il riferimento temporale e la marca temporale
  • Le responsabilità giuridiche del responsabile della conservazione
  • La validità nel tempo dei documenti firmati digitalmente e dei documenti conservati
  • Altre norme di interesse del CAD
  • La posta elettronica certificata e la sua validità nel procedimento amministrativo
  • Prove di PEC
     

 

 

Docente

 

Paolo Vicenzotto
avvocato del Foro di Pordenone, specializzato in diritto delle nuove tecnologie e aspetti legali dell’innovazione, autore di diverse pubblicazioni in tema di privacy, sicurezza informatica e amministrazione digitale
 

    scarica programma e scheda di iscrizione